Calcola rata

Calcola Rata

Per utilizzare il “calcola rata” devi indicare l’importo del prestito o mutuo, il tasso di interesse (ad esempio 3) e il numero degli anni del prestito o mutuo, a quel punto basta cliccare su “calcola”.

 CALCOLA RATA MUTUO

calcola rata
calcola rata

Il mutuo è il principale contratto di prestito e consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto (detto mutuante) ad un altro soggetto (detto mutuatario), con assunzione da parte di quest’ultimo dell’obbligo di restituire al mutuante altrettanto denaro.

CALCOLA RATA PRESTITO

Il prestito è un finanziamento di una somma di denaro, da parte di una banca o di un istituto specilizzato, ad un tasso d’interesse solitamente fisso, che il debitore deve restituire secondo un piano rateale costante.

TAN

Il TAN è il tasso di interesse, espresso in percentuale e su base annua, applicato dagli istituti finanziari all’importo lordo del finanziamento. Viene utilizzato per calcolare, a partire dall’ammontare finanziato e dalla durata del mutuo, la quota interesse che il debitore dovrà corrispondere al finanziatore e che, sommata alla quota capitale, andrà a determinare la rata di rimborso. Nel computo del TAN non entrano oneri accessori quali provvigioni, spese e imposte.

TAEG

Sigla di tasso annuo effettivo globale. Si tratta del parametro di riferimento principale per colui che ricorre a un finanziamento di breve-medio periodo. Indice, espresso in termini percentuali, con due cifre decimali e su base annua, del costo complessivo del finanziamento. Comprende gli oneri accessori quali spese di istruttoria, spese di apertura pratica, spese di incasso delle rate e spese assicurative (l’inclusione di queste ultime due voci può essere opzionale).

INTERESSI ANNUALI

Indica il tasso di interesse corrisposto annualmente sul titolo.

INTERESSI ATTIVI

Gli interessi attivi rappresentano un aggregato di bilancio dato dalla somma degli interessi su titoli a reddito fisso, degli interessi su crediti verso enti creditizi, degli interessi su crediti verso clientela e altri interessi attivi.

INTERESSI PASSIVI

Gli interessi passivi rappresentano un aggregato di bilancio dato dalla somma di interessi su debito verso enti creditizi e altri interessi passivi.